Bagno di Villaga

L’acqua calda di Villaga

Nella prima metà del Novecento questo luogo si chiamava Stabilimento bagni di Villaga dove si trovavano fonti, abbeveratoi, lavatoi. Qui si recavano molte persone per fare il bagno: in alcune particolari vasche scorreva l’acqua di una particolare vena sorgiva, ad una temperatura costante di 28 gradi, anche d’inverno.
Oggi il luogo è abbandonato, in disuso, anche se l’acqua calda continua a sgorgare e defluire.

Bagno di Villaga - interna - Colli Berici

Condividi con i tuoi amici

    I commenti sono chiusi.