Lago di Fimon (video)

Lago di Fimon: l’ultimo di moltissimi laghi

Questo piccolo specchio d’acqua, di mezzo chilometro quadrato, è un residuo dell’ultima glaciazione e dei molti piccoli laghi che un tempo antico si trovavano in quest’area.
Si trova racchiuso nella Valle di Fimon, abitata fin dall’antichità: genti che spostatesi furi dalla valle avrebbero popolato per prime i luoghi dell’attuale città di Vicenza.
La continua opera dell’uomo, ha reso possibile la bonifica delle zone più paludose ed il consolidamento degli strati torbosi, facendo via via scomparire ogni altro lago.

I resti archeologici attorno al Lago di Fimon

La scoperta di tracce fossili di animali, anche tropicali, e di attività umane proto-storiche, hanno portato alla creazione, all’interno della valle, di un percorso archeologico meta di studi e approfondimenti universitari. Pioniere nell’analisi e nella catalogazione dei resti archeologici provenienti dalla zona fu il naturalista vicentino Paolo Lioy.

Il Lago oggi

Oggi il lago è meta di attività escursionistiche, ricreative ed educative. Corsa, vela, bike, e pesca sono gli sport che si praticano lungo il su perimetro e nella valle.
La bellezza della natura offre spettacoli in ogni stagione: dalle fioriture multicolori della primavera, alle brume invernali, dal fascino dei canneti al vento, all’incanto del lago ghiacciato.

Per raggiungere il Lago di Fimon: MAPS

Se il video non parte guardalo su Youtube cliccando qui: Lago di Fimon

Iscriviti al sito dalla homepage e saprai subito quando viene pubblicato un nuovo video.
Per vedere video e articoli correlati clicca sui tag sotto il titolo.

© foto e video G. Sgreva
Colli Berici. Agriturismo Colli Berici. Agriturismi Colli Berici. Trattorie Colli Berici. Sentieri Colli Berici. Colli di Vicenza. I Colli di Vicenza. Cantine Colli Berici. Ristoranti Colli Berici.

Condividi con i tuoi amici

    I commenti sono chiusi.